Putin ringrazia: voto referendum gli consentirà presidenza fino al 2036

2 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

“Prima che cominciamo a lavorare vorrei rivolgermi ai cittadini russi con parole di ringraziamento. Voglio dire grazie molte per il vostro sostegno e la vostra fiducia”: così il presidente russo Vladimir Putin in seguito ai risultati del referendum costituzionale che consentiranno, fra le altre cose, di prolungare ulteriori mandati presidenziali fino al 2036. Per il presidente russo era finora preclusa la possibilità di superare i due mandati consecutivi. L’esito del voto è stato favorevole alla riforma con il 77,92% dei voti e un’affluenza arrivata al 67,97%.