Prysmian: progetto per sistema cavo sottomarino in Medio Oriente

30 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nuova commessa per Prysmian Group in Medio Oriente. Il gruppo attivo nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni si è aggiudicato una commessa per un sistema in cavo sottomarino e terrestre ad alta tensione in corrente continua (HVDC) da ±500 kV tra la repubblica Araba d’Egitto e il regno dell’Arabia Saudita del valore di circa 221 milioni di euro. Il progetto è stato assegnato a Prysmian da Egyptian Electricity Transmission Company (EETC) e Saudi Electricity Company (SEC). Il nuovo collegamento faciliterà lo scambio energetico strategico tra i due paesi e collegherà gli stati del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC – Gulf Cooperation Council) e il continente africano. La firma del contratto è prevista all’inizio di ottobre 2021. La consegna e il collaudo del progetto sono previsti per il 2024.