Procura apre inchiesta su Opas di Cairo su Rcs

25 Luglio 2016, di Alberto Battaglia

Dopo l’esposto in Consob di Diego Della Valle e, poi, degli avvocati della Imh capitanata da Andrea Bonomi, ora la Procura di Milano ha aperto un’inchiesta sull’Opas di Cairo Communication per il controllo di Rcs. Non compaiono né indagati né titolo di reato. I pm Giordano Baggio, Stefano Civardi e Mauro Clerici passeranno in esame le carte depositate dai legali di Imh, la newco composta da Bonomi e dai soci storici del gruppo editoriale che controlla il Corriere della Sera, in quella che, per il momento è un’indagine esplorativa. Urbano Cairo nell’operazione ha raccolto adesioni all’Opas del 48,8% del capitale di Rcs, scalzando la concorrenza della cordata Bonomi.