Poste Italiane: vola utile netto nel primo trimestre (+46%)

12 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Poste Italiane chiude il primo trimestre 2021 con una forte crescita dell’utile netto: +46% rispetto allo stesso periodo del 2020, a 447 milioni; +40,8% per il risultato operativo con un Ebit a 620 milioni. I ricavi aumentano del 9,8%, a 2,93 miliardi. Per la società è una “solida performance” che “riflette il trend di ripresa del business” e già registra un “forte avvio nell’implementazione del ’24 Si’, il nuovo piano strategico quadriennale ‘2024 Sustain & Innovate’ lanciato dall’a.d Matteo Del Fante a marzo.