Poste Italiane: dividendo previsto a 0,55 euro nel 2021

19 Marzo 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel nuovo piano strategico “2024 Sustain & Innovate”, Poste Italiane prevede una politica dei dividendi “competitiva e sostenibile”, legata alla performance di gruppo. Nel dettaglio, per il 2021 è atteso un dividendo per azione iniziale di 0,55 euro, in aumento del 14% rispetto al 2020 (payout ratio del 60%) e poi una crescita costante del 6% annuo al 2024, per una crescita complessiva del 35% nell’arco del piano.