Poste Italiane cede Banca del Mezzogiorno a Invitalia

9 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Poste Italiane ha ceduto a Invitalia l’intero pacchetto azionario di Banca del Mezzogiorno-Medio Credito Centrale in una operazione che vale 390 milioni di euro. Lo ha annunciato il gruppo in una nota.

Lo ha fatto sapere Poste Italiane in una nota stampa, precisando che l’operazione rientra nel suo piano industriale, focalizzato su tre principali aree di business, vale a dire corrispondenza e logistica, pagamenti e servizi finanziari, risparmio e assicurazioni.

L’operazione dovrebbe perfezionarsi entro i prossimi tre mesi e con l’autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, della Banca d’Italia e della Banca centrale europea.