Pmi manifatturiero Usa: “segni di fragilità” a settembre

22 Settembre 2017, di Alberto Battaglia

L’analisi flash di Markit sugli indici Pmi Usa relativi ha settembre hanno confermato la “resilienza” della fiducia dei direttori degli acquisti nonostante le catastrofi naturali di Irma e Harvey. Il Pmi manifatturiero è salito a 53 dal precedente 52,8; scende però il Services Business Activity Index a quota 55.1 (dal 56 di Agosto), ai minimi degli ultimi 2 mesi. Allo stesso tempo, commentano gli analisti di Markit, anche il settore manifatturiero ha mostrato segni di “fragilità” a settembre, in quanto i nuovi ordini si sono espansi a uno dei minori tassi mai visti nel corso dell’ultimo anno”.