PIL USA: modello GDPNow della Fed Atlanta indica crescita quasi nulla nel 3T

20 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

La nuova stima formulata dal modello GDPNow della Fed di Atlanta indica una crescita frazionale del PIL statunitense nel trimestre in corso. Nel terzo trimestre è atteso un modesto +0,5% rispetto all’1,2% indicato previsto il 15 ottobre. Le previsioni della crescita reale della spesa per consumi personali del terzo trimestre e della crescita reale degli investimenti interni privati ​​lordi del terzo trimestre sono diminuite dallo 0,9 percento e dal 10,6 percento, rispettivamente, allo 0,4 percento e all’8,4%.

GDPNow non è una previsione ufficiale della Fed di Atlanta, ma una stima corrente della crescita del PIL reale basata sui dati economici disponibili per l’attuale trimestre.