Pil Usa, Fed di Atlanta taglia stime crescita all’1,3% nel primo trimestre

8 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

La Fed di Atlanta ha rivisto al ribasso le stime per il Pil Usa del primo trimestre, portandole all’1,3%: tale revisione è stata compiuta dal modello di previsione GDPNow. Le previsioni sul primo trimestre sono quantomai diverse, a seconda della fonte interpellata: la Fed di New York lo scorso 3 marzo ha prefiguraro un +3,1%; Markit, lo scorso 3 marzo, ha stimato una crescita del 2,5%.