Piazza Affari sale ancora, bene Stellantis e Unicredit

2 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Avvio moderatamente positivo per Piazza Affari. Il Ftse Mib segna +0,18% a 26.228 punti cercando di dare seguito al rally di inizio mese. In Europa focus sulle possibile mosse della Bce con l’emergere di voci di revoca dello stimolo monetario. Jens Weidmann, presidente della Bundesbank, ieri ha parlato di ridimensionare questo stimolo. “Dobbiamo tenere d’occhio i rischi per le prospettive dei prezzi. A mio avviso, predominano i rischi al rialzo”, ha affermato Weidmann.

Sullo sfondo l’attesa per i dati sul mercato del lavoro statunitense in arrivo domani.

Sul parterre di Piazza Affari ritraccia Leonardo (-0,37%) dopo il balzo della vigilia. Positiva Stellantis (+0,77% a 16,97 euro) che ha annunciato l’accordo definitivo per l’acquisizione di FIFS Holdings Corp., capofila di First Investors Financial Services Group, società di finanziamento auto.

Contrastate le banche con +0,6% per Unicredit e lieve calo dello 0,06% per Intesa Sanpaolo.