Piazza Affari recupera in chiusura, giù le altre borse europee

13 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

La seduta di giovedì 13 febbraio, sulla scia della seduta negativa delle borse asiatiche, si è chiusa negativamente per la maggior parte dei maggiori listini europei, con l’eccezione del Ftse Mib, che in dirittura d’arrivo è passato in positivo: +0,12% a 24.892,15 punti è il bilancio finale.

Pesante la chiusura per il Ftse 100 britannico, che ha ceduto l’1,25%, mentre risultano più moderati i ribassi per il Cac40 (-0,36%) e per il Dax tedesco (-0,16%).