Piazza Affari prova recupero in scia a Wall Street, bene Interpump e Campari

19 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Primi scorci di seduta in rialzo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, dopo il passo falso della vigilia dettato anche dall’effetto stacco dividendi, segna +0,17% a quota 26.313 punti. A sostenere il sentiment degli investitori contribuisce soprattutto l’ottimismo sulla stagione degli utili del terzo trimestre. Wall Street ieri ha chiuso in buon rialzo con i titoli tecnologici in prima fila. Apple ha chiuso in rialzo dell’1% dopo che la società ha presentato i nuovi computer portatili Mac con chip del processore più potenti. OLtre +3% per Facebook e Tesla, con quest’ultima che nei prossimi giorni diffonderà i conti trimestrali.

Gli analisti si aspettano che gli utili dell’S&P 500 mostrino un aumento del 32% rispetto a un anno fa (dati di Refinitiv).

Sul parterre di Piazza Affari svetta interpump con +1,09%, seguita da Campari (+0,7%) e Nexi (+0,6%). In retromarcia invece Banca Mediolanum (-1,2%) già in affano ieri complice lo stacco del corposo dividendo.