Piazza Affari inaugura settembre scattando in avanti, rally di Leonardo e TIM

1 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Convinto segno più per Piazza Affari in avvio della prima seduta del mese di settembre. Il Ftse Mib, reduce da un agosto molto positivo, segna +0,7% a 26.190 punti. In prima fila Leonardo con +1,55%, seguita da Stm e TIM entrambe a +1,3%. Tra le banche si segnala il +0,9% di Unicredit. Banca Mps ha fatto sapere, su richiesta Consob, che proseguono le attività di due diligence da parte di UniCredit supportate dalla data room dedicata e dagli incontri tra il management. Nel frattempo Mediocredito Centrale ha avuto accesso a una partizione della data room con informazioni relative ad una selezione di sportelli bancari. E’ stata, inoltre, predisposta una data room focalizzata sugli aspetti inerenti ai crediti deteriorati e crediti classificati come Stage 2, cui ha avuto accesso Amco.