Piazza Affari e Borse europee previste deboli in avvio. I temi da monitorare oggi

2 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero avviare gli scambi sotto la parità, in attesa dei dati sul mercato del lavoro americano, che verranno diffusi domani pomeriggio. Ieri i principali mercati azionari europei hanno chiuso in rialzo, iniziando il mese di settembre con il piede giusto (indice Ftse MIb +0,66%), sfruttando speranze di nuove misure di stimolo in Cina e l’entusiasmo per i dati dell’indice Pmi ancora forti.

Ma l’attenzione degli investitori si sta nuovamente rivolgendo agli Stati Uniti, alla vigilia della pubblicazione della relazione mensile del Dipartimento del Lavoro, che potrebbe ravvivare il dibattito sulla necessità di una rapida riduzione degli acquisti di asset da parte della Federal Reserve. I dati al di sotto delle aspettative dell’indagine Adp sull’occupazione nel settore privato Usa e quelli dell’indagine Ism nel settore manifatturiero hanno già parzialmente messo in discussione questo scenario, con la conseguenza di un ribasso del dollaro.

In attesa del rapporto sul lavoro Usa, di domani, gli investitori guarderanno oggi le nuove richieste di sussidio di disoccupazione.