Piazza Affari chiude in rosso: Ftse Mib a – 3,15%

27 Marzo 2020, di Alessandra Caparello

Chiusura con il segno meno per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che segna – 3,15% a 16822 euro in una giornata da dimenticare per l’Italia per colpa del coronavirus.

Secondo i dati resi noti dalla Protezione Civile, oggi si registrano 589 guariti in più (10.950 totali) e 969 decessi, il numero più alto da inizio pandemia. Il numero di casi totali sale a 86.498.

Chiude in rialzo lo spread BTp/Bund, con il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmarke il pari scadenza tedesco attestatosi attorno ai 183 punti base, dai 161 punti della chiusura di ieri. Sale anche il rendimento del BTp decennale benchmark che al termine degli scambi si è attestato all’1,34.