Piaggio affonda a -7% a Piazza Affari dopo i conti

29 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Tonfo del 7,4% a 2,89 euro per il titolo Piaggio dopo la diffusione dei conti al 30 settembre. Il gruppo della Vespa ha riportato nei primi 9 mesi dell’anno un utile netto di 51,6 milioni di euro, +77,1% dai contro i 29,1 di un anno fa e l’Ebitda attestarsi a 192,9 milioni (+28,5% a/a).

L’utile risulta leggermente inferiore ai 54 mln attesi da Equita.

Da gennaio a settembre anche i ricavi hanno mostrato una decisa crescita, attestandosi a 1.319,2 milioni di euro, miglior risultato nel periodo dal 2007 e mostrando un aumento del 32,7% rispetto ai 993,8 milioni riportati un anno fa. Nel periodo in esame il gruppo Piaggio ha venduto nel mondo 430.600 veicoli, in crescita del 21,7% rispetto ai 353.900 veicoli di un anno fa.