Petrolio: Wti stabile sopra quota 80$, cosa emerge dal quadro tecnico

12 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nessuno scossone questa mattina per il petrolio che si muove in territorio positivo, ma mostrando lievi rialzi. InN particolare, il Wti sale dello 0,22% a 80,7 dollari al barile mente il Brent avanza dello 0,32% poco sotto gli 84 sollari. “Mentre l’appetito del mercato rimane significativamente sostenuto dalla crisi energetica in Europa e in Asia, si teme ci possa essere una frenata all’orizzonte”, commenta Pierre Veyret, analista tecnico di ActivTrades. Da un punto di vista tecnico, spiega l’esperto, “il rallentamento del trend rialzista dopo aver raggiunto $80, insieme alla divergenza ribassista sull’indicatore RSI, suggerisce che una correzione potrebbe avvenire presto”. Tuttavia, conclude Veyret, si vedono forti livelli di supporto sopra $76,15 e intorno a $ 73,50, un livello, quest’ultimo, improbabile considerando l’attuale contesto macro.