Petrolio Wti in negativo sulla scia dei dati sulle scorte Usa

23 Maggio 2018, di Alberto Battaglia

L’American Petroleum Institute (API) ha registrato una variazione negativa delle scorte di barili di petrolio negativa per 1,3 milioni di barili per la settimana conclusa il 18 maggio. Il dato si confronta con un un prelievo di greggio di 1,567 milioni barili. Incrementate a 980mila barili le riserve di benzina, mentre scendono  di 1,3 milioni i barili di riserve di distillati (contro una previsione di 1,335 milioni di barili prevista dagli analisti).  In seguito a queste novità sul fronte delle scorte, il petrolio Wti ha reagito puntando verso il basso, e attualmente cede quasi l’1% a 71,58.