Petrolio: scorte Usa in rialzo ma in linea stime, WTI si avvicina a $38

9 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WS) – I prezzi del petrolio accelerano al rialzo dopo la pubblicazione, da parte dell’agenzia Usa dell’Energia, dei dati settimanali sulle scorte.
La Energy Information Administration ha reso noto che, nella settimana precedente, le scorte di petrolio curde sono salite di 3,9 milioni di barili, a un totale di 521,9 milioni, comunque in linea con le attese.

Le scorte di benzina sono crollate di ben 4,5 milioni di barili, mentre quelle del carburante distillato sono scese di 1,1 milioni.

I futures sul petrolio scambiati a New York sono saliti di 50 centesimi subito dopo la diffusione dei numeri, accelerando al rialzo fino a $37,75 alle 16.36 ora italiana, e al momento salgono +2,19% a $37,30.

Il Brent, dopo aver testato il record in tre mesi oltre $41 nella sessione di ieri, avanza +1,94% a $40,42.