Petrolio più che positivo. Influisce prevista diminuzione delle scorte Usa

13 Ottobre 2017, di Livia Liberatore

Petrolio in rialzo, con il Wti che segna 50,93 dollari al barile guadagnando 33 centesimi e Brent a 56,54 dollari, in crescita di 29 centesimi. A influire sulle quotazioni del petrolio la previsione sulla diminuzione delle scorte negli Stati Uniti. Le scorte di petrolio crude hanno segnato una flessione di 2,7 milioni di barili nella settimana terminate a ottobre.