Petrolio: Opec taglia stime sulla crescita della domanda per il coronavirus

12 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

L’OPEC taglia le prospettive sulla domanda di petrolio per il 2020 a causa del coronavirus.  L’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio ha rivisto al ribasso le sue prospettive di crescita della domanda petrolifera mondiale a 0,99 milioni di barili al giorno nel 2020, in calo di 0,23 milioni di barili al giorno rispetto alla stima del mese precedente.

.