Petrolio: Goldman Sachs alza stime Brent di fine anno a $90 al barile

27 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Goldman Sachs ha rivisto al rialzo le previsioni sui prezzi del petrolio Brent, motivando la decisione con la convinzione che il mercato passerà da un “mercato ciclico a uno strutturalmente bullish”. Le quotazioni del Brent viaggiano ai valori record dall’ottobre del 2018. Al momento i prezzi del Brent viaggiano in rialzo di oltre +1% oltre $79 al barile. Il WTI, alle 7 ora italiana di oggi, avanza anch’esso di oltre l’1% a $74,87.

“Prevediamo che questo rally continuerà, con le nostre stime di fine anno per il Brent a $90 al barile, rispetto agli $80 al barile precedenti”.

I prezzi, secondo gli analisti, potrebbero oscillare attorno ai $90 al barile tra i mesi di dicembre e gennaio.