Petrolio, Aie taglia stime domanda petrolio 2017

13 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

L’Agenzia internazionale dell’energia (Aie) ha comunicato oggi di aver rivisto al ribasso la previsione di crescita della domanda mondiale di petrolio per il 2017. Non solo. L’Aie si aspetta inoltre una produzione piu’ robusta nei paesi non-Opec, tra cui gli Usa.

Nel dettaglio, l’Agenzia stima un aumento di 1,3 milioni di barili al giorno a 97,9 milioni per il consumo mondiale contro una previsione precedente di +1,4 milioni di barili al giorno. I paesi non-Opec dovrebbero produrre 485mila barili al giorno in piu’ quest’anno a 58,1 milioni.