Per Citi l’azionario britannico è da “overweight”

5 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Gli analisti di Citi hanno alzato il rating sul mercato azionario britannico citando le recenti debolezze, che avrebbero reso i titoli quotati alla Borsa di Londra particolarmente attraenti.  Per questa ragione, il giudizio di acquisto è passato a “overweight“. In particolare, gli esperti si aspettano un rimbalzo entro la fine del 2018 del 10% se non superiore.