Padoan su banche: “Non c’è manovra speculativa, ma percezione inesatta”

21 Gennaio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Così, intervistato da Unomattina, il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan ha spiegato quanto sta accadendo sui mercati italiani e sulle banche, bersagliati nei giorni scorsi dalle vendite:

“Non c’è una manovra speculativa, c’è una percezione inesatta che ci siano debolezze nel sistema bancario. Le banche italiane sono in difficoltà perchè sono state banche robuste nel periodo della recessione e il governo non ha introdotto denaro pubblico. Ora il settore sta uscendo dalla recessione”.