Outlook 2022: “azioni growth Usa continuano a essere attraenti” (analisti)

23 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

“Continuiamo a considerare forte l’economia statunitense e riteniamo che il mercato azionario statunitense sia un luogo attraente in cui investire nel 2022”. È di questo parere Grant Bowers, portfolio manager di Franklin Equity Group (Franklin Templeton).
Anche se le valutazioni sono elevate in alcune sacche del mercato, l’attenzione di Franklin Templeton è rivolta a trovare società di qualità con vantaggi competitivi robusti, bilanci solidi ed elevati flussi di cassa liberi che possano resistere a flessioni economiche o a una maggiore volatilità del mercato e dell’economia. “Anche i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) giocano un ruolo importante. Come gestori attivi, riteniamo che i fattori ESG siano un aspetto chiave per identificare opportunità d’investimento di crescita sostenibile in tutti i settori. Crediamo che la gestione attiva sia fondamentale per navigare con successo in questi mercati finanziari dinamici”, sottolinea l’esperto che esorta gli investitori ad avere una visione a lungo termine e a vedere la volatilità come un’opportunità per approfittare di prezzi vantaggiosi di società eccellenti, destinate a beneficiare di tendenze di crescita secolare pluriennale.