Ottimismo Brexit, Sterlina al top in 5 settimane e Carney rimane fino al 2020

11 Settembre 2018, di Daniele Chicca

Conquistando quota $1,3087, la sterlina britannica ha toccato i massimi da inizio agosto stamattina. La domanda è cresciuta per via delle speranze che un accordo di massima sulla Brexit venga stretto tra Ue e UK entro novembre. Al momento la divisa scambia ha perso slancio e viaggia in calo dello 0,3% ma non scambia comunque molto lontano dai massimi di cinque settimane. Contro l’euro, la divisa guadagna lo 0,2% a 89,16 centesimi di sterlina.

Non ha un grande impatto positivo, invece, la notizia secondo cui il governatore della Banca d’Inghilterra Mark Carney rimarrà fino al 2020 per offrire continuità nella gestione che si preannuncia difficile del periodo di transizione post Brexit. Carney, di origini canadesi, doveva lasciare l’incarico a giugno del 2019.