Oro: il trend rialzista potrebbe proseguire, possibile i massimi in area 1.900 dollari

9 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nonostante le pressioni inflazionistiche, generalmente positive per l’oro, il metallo giallo fatica ancora a prendere una direzione. Cosa ci dice il grafico dei prezzi? “Da un grafico settimanale osserviamo la presenza di un triangolo, spesso sinonimo di una figura di continuazione del trend (quindi rialzista), che si è formato dai massimi di agosto 2020” risponde Gabriel Debach, market analyst di eToro.

Secondo la sua analisi, un’eventuale rottura rialzista potrebbe spingere il prezzo dell’oro a testare i massimi di maggio 2021 in area 1.900 dollari ed in estensione da monitorare l’area dei 1.950-2.000 dollari. Al ribasso, invece, la tenuta dell’area dei 1.700 e dei 1.600 dollari (dove passa la media mobile a 200 periodi) saranno fondamentali per evitare un’inversione del trend.