Operatori del mercato mai così rialzisti dai tempi del Black Monday

2 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

Secondo l’ultimo survey Investor Intelligence la percentuale di rialzisti fra i professionisti del mercato ha raggiunto il livello massimo dai tempi del “Lunedì nero” del 1987: il 63,1%. Ai tempi, il crash che seguì, corresse il mercato usa del 23% in solo giorno.
Questo dato preannuncia per forza qualcosa di nefasto? “Nel breve termine, le azioni vanno bene perché c’è molto entusiasmo alla base”, dice a Cnbc Nick Colas, chief market strategist presso Convergex, “E’ sostenibile? Questa è la domanda finale. Dipende al 100% da cosa succede a Washington, in che misura l’agenda Trump ce la farà e a che velocità”.