Ok della Consob svizzera per il primo fondo d’investimento in criptovalute

9 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

Il Crypto Fund gestito dell’ex banchiere di UBS, Jan Brzezek è il primo ad aver ottenuto la luce verde della Finma, l’autorità di regolamentazione dei mercati finanziari in Svizzera.Il fondo investe direttamente in asset crittografici. “Per permettere ciò”, scrive The Cryptonomist, “è stato creato un indice, il Crypto Market Index 10, ovvero un veicolo di investimento passivo disponibile ad investitori qualificati. Tale indice è calcolato e gestito da SIX Swiss Exchange AG, ovvero il gestore della Borsa di Zurigo”.

“L’autorizzazione Finma per Crypto Fund è un passo fondamentale per i nostri clienti e investitori, e per noi che diventiamo un fornitore leader di servizi di asset digitali in tutto il mondo”, ha dichiarato Brzezek.