Ocse, tasse/PIL: Italia al quinto posto nel mondo

3 Dicembre 2020, di Alessandra Caparello

L’Italia al quinto posto tra i Paesi industrializzati per il peso della tassazione sul PIL così come emerge dal rapporto ‘ Revenue Statistics’ dell’Ocse.

In esso si legge che nel 2019, l’insieme delle tasse nella Penisola è stato pari al 42,4% del Pil, in aumento dal 41,9% dell’anno precedente e contro una media Ocse del 33,8%. Maglia nera va alla Danimarca con entrate da tassazione pari al 46,3% del Pil (dal 44,4%).