Nyse: stop a quotazione Amazon e Alphabet per problemi tecnici

26 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Ieri il New York Stock Exchange ha deciso di sospendere i titoli Amazon e Alphabet, oltre a quelli di Booking Holdings e di Zion Oil and Gas. Lo si legge sul sito della società, in cui è stato spiegato che ogni ordine rimasto aperto riguardante quelle azioni sarebbe stato cancellato per via du un problema tecnico sui prezzi.

Problema che in teoria non avrebbe dovuto avere effetti sul trading dei due colossi tecnologici, che sono quotati su altri exchange. La questione ha riguardato titoli con prezzi superiori a $ 1.000 che si scambiano principalmente al Nasdaq. Booking Holdings (precedentemente Priceline), Amazon e Alphabet sono i tre titoli con quotazioni più alte nell’S & P 500 e gli unici con prezzi a quattro cifre.