Nuovi record per Wall Street: Nasdaq sfonda quota 9 mila punti

27 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Ancora una chiusura record per Wall Street. Ieri il Nasdaq ha terminato la seduta per la prima volta sopra quota 9.000 punti a 9.022,39, con un rialzo dello 0,78%. Nuovo massimo per il Dow Jones a 28.622,88 punti, con un guadagno dello 0,38% mentre lo S&P sale dello 0,52% a quota 3.240,01.

Per il Nasdaq si è trattato del decimo record consecutivo come non avveniva dal 1997, trainato da Amazon e altri colossi tecnologici sull’onda del boom delle vendite online, aumentate quest’anno del 3,4%, più del previsto, secondo un rapporto di Mastercard.

Quando mancano ormai pochi giorni alla fine dell’anno, lo S&P 500 segna un rialzo del 29% nel 2019, il massimo dal 2013.