Nuance vola in Borsa dopo l’annunciata acquisizione targata Microsoft

12 Aprile 2021, di Alberto Battaglia

Nuance Communications procede in rialzo del 16,28% sul Nasdaq. Microsoft ha ufficializzato oggi l’acquisto della società, specializzata nello sviluppo di tecnologie vocali e nell’uso dell’intelligenza artificiale in ambito sanitario. Si tratterà della più grande operazione di takeover per Microsoft dai tempi dell’acquisizione di Linkedin.

L’accordo prevede, entro fine anno, un esborso di 56 dollari per azione con un premio del 23% sulla chiusura di venerdì, per un ammontare complessivo di 19,7 miliardi di dollari, compreso il debito della società.