Novartis rileva AveXis, fusione da $ 8,7 miliardi

9 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Novartis acquista AveXis, società americana di terapia genica per 218 dollari per azione per un totale di 8,7 miliardi di dollari in contanti. La transazione, approvata all’unanimità dai consigli di amministrazione di entrambe le società, dovrebbe essere completata entro la metà del 2018.

L’operazione – secondo quanto comunicato da Novartis – avrà un impatto negativo sui suoi proventi operativi nel 2018 e 2019, ma dal 2020, dovrebbe avere un impatto favorevole, grazie a un forte aumento delle vendite previsto nel business di AveXis.