Nexi: via libera dell’Agcom alla fusione di Sia

15 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nexi prende atto positivamente del via libera
all’operazione di fusione per incorporazione di SIA in Nexi,
così come comunicato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Tale autorizzazione si legge nella nota si aggiunge a quelle già ottenute da parte delle
rispettive Autorità in Polonia, Austria e Germania.
A seguito dell’analisi approfondita svolta dall’Autorità nel corso del procedimento, è stato rilevato come nove mercati sugli undici oggetto dell’istruttoria – tra cui quelli del merchant acquiring e dell’issuing – siano caratterizzati da un adeguato grado di competitività o, comunque, non sussistano i presupposti per considerare la presenza di una delle parti rilevante. Nella maggioranza di tali mercati, inoltre, l’Autorità ha riconosciuto una
dimensione sovranazionale. Il tutto nel contesto di un forte processo di consolidamento in atto nell’industria dei pagamenti in Europa.