Neuberger Berman, via a nuovo fondo tematico basato sul 5G

4 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

Neuberger Berman ha lanciato un nuovo fondo UCITS tematico, il 5G Connectivity Fund, la cui strategia dedicata esclusivamente alla connettività 5G è stata lanciata nel dicembre 2017 e vanta un patrimonio in gestione di oltre 4,2 miliardi di dollari. Si tratta della prima strategia dedicata al 5G ad essere lanciata a livello globale.

“Il portafoglio azionario, tematico e globale, investe nelle società (attori e beneficiari) meglio posizionate per trarre vantaggio dalla diffusione su scala globale della connettività 5G e della connettività del futuro che aprirà la strada a nuove infrastrutture di rete 5G, alla proliferazione dell’ecosistema dei dispositivi IoT (Internet of Things) e ad una nuova generazione di servizi e applicazioni”, afferma la società. Il portafoglio “si concentra sulle società la cui crescita futura dei ricavi sarà guidata per oltre il 50% dall’adozione e diffusione della connettività 5G e comprende tra i 40 e i 60 titoli. Il fondo UCITS adotta il medesimo approccio disciplinato della strategia 5G nella costruzione di un portafoglio diversificato, basato su valutazioni approfondite e una rigorosa gestione del rischio. Nella costruzione del portafoglio, il fondo valuta, inoltre, attentamente i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) e non investe in nessuna azienda che non adotta i fattori ESG secondo i criteri e obiettivi definiti da Neuberger Berman”.