MutuiOnLine: rallentamento nel quarto trimestre per effetto del rialzo dei tassi sui mutui (analisti)

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il Sole riporta alcuni dati di MutuiSupermarket.it sui tassi dei mutui, rivelando come il tasso fisso (Taeg, tasso annuo effettivo globale) è salito oltre l’1%, su livelli che non si vedevano dal 2019. Nello specifico, il tasso Eurirs di riferimento è aumentato di 50 punti base da inizio anno e di 30 punti base dallo scorso agosto. Pensiamo che l’impatto negativo dal rialzo tassi sia limitato, dice Equita Sim, considerando: i) un rialzo dei tassi ancora abbastanza contenuto, unito a una ripresa economica solida; ii) l’aspetto comportamentale` dei consumatori di accendere nuovi mutui prima che i tassi si alzino troppo; iii) il ritorno all’investimento in real estate come hedge all’inflazione, visto un rialzo dei tassi principalmente guidato dall’inflazione e non dai tassi reali. I due effetti sopra citati, concludono, portano a vedere un effetto netto per MutuiOnLine di un quarto trimestre 2021 in rallentamento, e una ripresa graduale nel 2022, soprattutto a
partire dal secondo trimestre 2022, con prospettive solide per il medio-lungo termine.