Mps, vice ministro Economia Baretta: “nessun bail-in o intervento del governo”

3 Agosto 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – “Escludo a oggi l’intervento dello Stato nel Montepaschi. A oggi, ovviamente, perche’ siamo tutti in una situazione nella quale il quadro anche internazionale e’ quello che e”.

Una nuova conferma e’ arriva ieri dal sottosegretario dell’Economia Pier Paolo Baretta che, in un’intervista a Sky Tg24, ha confermato:

‘La scelta del governo – continua – e’ quella che si e’ manifestata in questi giorni: operazioni private, garanzia pubblica (GACS) su alcuni settori, ma non interventi con risorse pubbliche. Una delle ragioni per le quali cerchiamo di escludere l’intervento pubblico e’ che oggi le regole europee comporterebbero, nel caso di intervento pubblico, una penalizzazione dei risparmiatori, cosa che vorremmo evitare’.