Mps schizza al rialzo a Piazza Affari: titolo oltre +7%, si spera nel fondo del Qatar

8 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Massima attenzione al trend di Mps, in vista delle ultime novità e indiscrezioni che riguardano la banca senese. Il titolo Mps non è riuscito a fare prezzo, con un rialzo teorico del 10% circa, per poi entrare nelle contrattazioni del Ftse Mib balzando alle 10.11 ora italiana del 7,60%, a 0,2774 euro.

Gli ultimi rumor parlano di un interesse del fondo sovrano del Qatar, QIA, a entrare nel capitale dell’istituto in qualità di anchor investor e con investimenti del valore di 1-1,5 miliardi di euro.

Dopo gli incontri delle scorse settimane, si legge oggi su Mf, gli advisor di Mps Mediobanca e JP Morgan avrebbero avviato una trattativa approfondita con il fondo sovrano di Doha.

Un nuovo round di incontri a Doha con il fondo del Qatar è atteso verso la metà di novembre, con l’auspicio di arrivare al closing entro la fine del mese.

Intanto, Cerved ha presentato a Mps un’offerta per l’acquisizione della piattaforma di recupero crediti in sofferenza.