Mps: pronto il primo bond, ora Cda pensa al piano industriale

20 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

Dopo il via libera del Tesoro alla garanzia pubblica sui 15 miliardi di bond che Mps si appresta a mettere sul mercato nel 2017, la prima obbligazione della banca senese da 1,5-2 miliardi di euro è pronta a finire sul mercato. Il Cda della banca riunito ieri avrebbe concentrato tutta l’attenzione, però, sull’altro capitolo fondamentale per il risanamento dell’istituto: l’elaborazione del nuovo piano industriale da presentare alla Commissione europea. Il problema dei crediti deteriorati, secondo quanto riferisce il Sole24Ore, sarà più probabilmente affrontato con la via della cartolarizzazione con il fondo Atlante.