Moscovici: la Grecia “faccia gli sforzi” necessari per l’accordo sugli aiuti

15 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Atene deve “fare gli sforzi” necessari per raggiungere un accordo con i creditori internazionali entro il 20 febbraio, data nella quale si riunirà l’Eurogruppo a Bruxelles. Lo ha dichiarato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, al termine di un incontro con il premier greco Alexis Tsipras. In arrivo da parte della ex Troika dovrebbero arrivare i 7 miliardi di euro concordati per la prossima tranche di finanziamenti ad Atene. In caso di mancato accordo sulle politiche economiche greche da adottare, il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ha reiterato lo scenario di una Grexit, l’uscita del Paese ellenico dall’euro.