Morgan Stanley vede il boom delle auto elettriche, ma non il declino della benzina

31 Maggio 2017, di Alberto Battaglia

Secondo una nota pubblicata dall’analista Morgan Stanley, Adam Jonas, i veicoli elettrici costituiranno fino al 60% dei mezzi leggeri in circolazione entro il 2040; l’altro aspetto interessante della ricerca è che, però, ciò non dovrebbe comportare una riduzione della domanda di benzina, che però si concentrerà in proporzioni maggiori nei mercati emergenti. Il costo dei trasporti scenderà al punto tale che il numero dei veicoli circolanti aumenterà in misura consistente.