Morgan Stanley, boom degli utili (+77% nel 2015)

19 Gennaio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – La redditività di Morgan Stanley mette il turbo. Secondo quanto comunicato dalla banca america, nel 2015, l’utile netto  e’ schizzato del 77% a 6,13 miliardi di dollari.

Nel solo quarto trimestre 2015, l’istituto ha registrato un utile netto di 908 milioni di dollari (rispetto a una perdita di 1,6 miliardi). I ricavi del colosso bancario si sono attestati a 7,74 miliardi di dollari, meglio dei 7,59 miliardi stimati dal mercato.

Morgan Stanley sottolinea che le “difficili condizioni di mercato” nella seconda metà dell’anno hanno danneggiato l’attività di trading.

Il titolo guadagna il 3,7% nelle contrattazioni di pre-market.