Moody’s mette sotto la lente rating di dieci banche italiane

13 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Moody’s ha rivisto i rating e l’outlook di dieci banche italiane. In particolare, l’agenzia di rating ha portato a “stabile” l’outlook per Intesa Sanpaolo, Banco BPM, BPER, Mediobanca, Credem, FCA Bank, BNL e Cassa Centrale Banca. L’outlook su UniCredit è confermato a “stabile”. Allo stesso tempo, sono stati confermati i rating e le valutazioni di tutte le banche.

Lo riferisce l’agenzia in una nota, spiegando che le azioni di rating riflettono la ripresa dell’economia italiana, con il Pil previsto in crescita del 3,7% nel 2021 dopo una contrazione dell’8,9% indotta dalla pandemia nel 2020.