Moderna: titolo in rally dell’11% dopo balzo +20%. ‘Vaccini contro Omicron pronti entro inizi 2022’

29 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Moderna continua a seguire la scia rialzista, dopo i forti guadagni riportati venerdì scorso a Wall Street, a seguito della notizia relativa al rinvenimento della variante nu, o anche variante sudafricana, ribattezzata poi Omicron.

Le quotazioni balzano di oltre l’11% in premercato dopo essere volate del 20% nella seduta di venerdì.

Nella giornata di ieri, il responsabile della divisione medica di Moderna Paul Burton ha detto che la società potrebbe riuscire a produrre un nuovo vaccino contro la variante Omicron entro l’inizio del 2022.