Mnuchin: “Negoziati finiti per oggi, sono stati costruttivi”. Recupera la borsa

10 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

I negoziati commerciali fra Usa e Cina si sono conclusi per oggi, mentre il capo delle trattative per la cina, Liu He, ha lasciato l’ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti.

Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha definito le discussioni su un possibile accordo commerciale “costruttive”. L’incontro segue all’improvvisa decisione statunitense di innalzare i dazi su 200 miliardi di dollari di importazioni dalla Cina.

L’indice S&P 500 resta in territorio negativo dello 0,85%, ma in seguito alle dichiarazioni di Mnuchin ha risalito parzialmente la china.