Missile Corea del Nord, Onu: “Seria violazione delle risoluzioni”

8 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

PYONGYANG (WSI) – E dopo averlo annunciato, l’ha fatto: la Corea del Nord ha lanciato nel primo giorno utile il suo razzo a lunga gittata, mettendo in orbita “Kwangmyongsong-4”, il satellite per le osservazioni terresti.

La riuscita dell’operazione annunciata dalla tv di Stato Kctv è tutta da verificare. Dopo il lancio nella giornata di ieri è stata convocata in urgenza una riunione delle Nazioni Unite che ha giudicato l’azione del leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, “l’ennesima seria violazione delle risoluzioni”.

Dura la condanna del mondo. “E’ una violazione diretta di cinque risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell’Onu” ha detto il segretario generale della Nato Jens Soltenberg, mentre Ban Ki-moon, ha sollecitato la Corea del Nord a porre fine “alle azioni provocatorie immediatamente”