Minute Fomc, Fed sempre più falco: pronta ad alzare tassi in anticipo e a iniziare a ridurre il proprio bilancio

6 Gennaio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Fed pronta ad alzare i tassi e a ridurre anche il proprio bilancio. E’ quanto emerge dalle minute relative all’ultima riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria della banca centrale americana, del mese di dicembre.

“I partecipanti hanno in generale rilevato che, considerate le loro proiezioni individuali sull’economia, il mercato del lavoro, e l’inflazione, potrebbe essere giustificato aumentare i tassi in anticipo o a un ritmo più veloce di quanto i partecipanti stessi avevano anticipato in precedenza – si legge nei verbali della Fed guidata da Jerome Powell -Alcuni partecipanti hanno fatto notare anche che potrebbe essere appropriato iniziare a ridurre le dimensioni del bilancio della Federal Reserve relativamente presto, dopo aver iniziaro ad alzare i tassi sui fed funds”.

Ancora, “i partecipanti hanno rimarcato che l’attuale dimensione del bilancio è consistente e probabilmente rimarrà tale per ancora un po’ di tempo mentre il processo della normalizzazione del bilancio stesso sarà in atto”.

Le minute precisano che “quasi tutti i partecipanti hanno ritenuto che probabilmente sarebbe appropriato iniziare a ridurre il bilancio a un certo punto dopo il primo rialzo” dei tassi.