Microsoft batte le attese, vola titolo nell’after-hours

30 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Secondo trimestre fiscale sopra le attese del mercato per Microsoft, grazie alla performance della cloud. Nei tre mesi allo scorso 31 dicembre, il colosso di Redmond ha visto gli utili salire 11,65 miliardi di dollari, o 1,51 dollari ad azione, dagli 8,42 miliardi di dollari, o 1,08 dollari ad azione, dello stesso periodo dell’anno prima. Il fatturato è aumentato del 14% a 36,91 miliardi di dollari dai 32,47 miliardi di 12 mesi fa.Vola il titolo nell’afterhours: +l’1,98% a 171,37 dollari.